Martedì, 07 Novembre 2017 18:29

JBL GO, Una semplice moda?

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ultimamente è scoppiata la assurda, da un primo punto di vista, moda di utilizzare la JBL GO negli studi di registrazione.

 

JBL GO cosa è?

JBL GO è un piccolo speaker bluetooth MONO. Presenta anche un comodo ingresso per  jack TRS da 3.5 mm ed una capiente batteria interna che permette svariate ore di autonomia.

Dal bassissimo prezzo di soli 20/40€ è un ottimo affare dato il suo suono degno di nota. (cui approfondiremo dopo)

 

LINK AD AMAZON

JBL GO2

 

È veramente sensato usare la JBL GO in uno studio di registrazione?

Sono innumerevoli gli studi che utilizzano Speaker non prettamente "HI-FI" per controllare che i propri Mix/Mastering sia compatibili con gli ascolti Consumer, vedere le NS-10 o le AVANTONE C50. Oggi possiamo aggiungere un altro speaker a questo elenco, la famigerata JBL GO, dal discreto suono (molto sopra la media dei suoi rivali della stessa fascia prezzo) e con caratteristiche molto vicine a quelle degli ascolti consumer del 2017, oggi sta spopolando a macchia d'olio negli studi di registrazione. Ovviamente tendo a sottolineare che la cassa in questione non serve per eseguire Mix o Mastering ma serve solamente per eseguire una sorta di "verifica" per compatibilità con il mondo di ascolti di bassa qualità fuori dagli studi. Oltre tutto la comoda connessione JACK TRS da 3.5mm ci consente un facile connessione con qualunque uscita cuffie delle schede audio.

JBL GO è tutto fuor che simile ad un monitor da studio, ma ha una discreta linearità e bost non troppo accentuati. Unica pecca, ma come è giusto che sia, è il roll off a 80/100, ovviamene non è un taglio netto ma da un cassa di pochi centimetri è  più che accettabile.

 

Conclusioni:

Promuovo a pieni voti la JBL GO come "ascolto commerciale" per verificare i mix, con una minima spesa di 20/30€ potrebbe anche salvare qualche mix.... Inizialmente sarebbe potuta sembrare solo una moda, ma non è così, sono più che favorevole, nei limiti delle potenzialità dello speaker, ad un utilizzo anche nel mondo professionale.

 

JBL GO4

 

 

Hai una JBL GO?

 

 

Letto 3473 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Dicembre 2017 18:18
Gianluca Occhiuzzi

Sono un ragazzo di 17 anni, appassionato di musica sin da bambino, ora studio pianoforte, produduco e mixo musica nel mio home studio.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Cerca